Navigare Facile

Gerba (Djerba) e le Isole Kerkennah

Isole Tunisia

Gerba (Djerba in francese) è una splendida isola della Tunisia di 514 chilometri quadrati situata tra il golfo di Gabes e quello di Bou-Grara, una delle mete predilette dai turisti che possono beneficiare anche di un aeroporto internazionale (a 9 chilometri dalla città), senza dimenticare come Djerba sia collegata alla terraferma da una diga rotabile.

Bagnata dalle acque cristalline e baciata dal clima gradevole in ogni periodo dell'anno, ricordiamo che anche nei mesi più freddi le temperature scendono di rado sotto i 15 gradi, Gerba ha enfatizzato la sua vocazione turistica creando strutture ricettive di elevato standard con numerosi villaggi vacanza, alberghi, spa, efficienti servizi di trasporto e noleggio auto, oltre ad impianti sportivi nelle lunghe spiagge.

La più grande isola del nord Africa è, inoltre, un'importante città d'arte dalla lunga storia, a detta di alcuni l'antica isola dei Lotofagi sulla quale approdò Ulisse, che ospita la celebre sinagoga El Ghriba e la moschea dei Turchi. Il suo capoluogo Houmt-Souk è un fiorire di mercati nei quali acquistare souvenir, Guellala è celebre per le creazioni artigianali e numerosi sono i caratteristici villaggi di pescatori che sembrano congelati nel tempo.

Le isole Kerkennah sono un noto arcipelago del golfo di Gables, ad una ventina di 20 chilometri al largo di Sfax, della superficie complessiva pari a 160 chilometri quadrati. Le isole maggiori sono Cherqui (situata ad est) e Gharbi (ad ovest), mete certamente interessanti per i turisti che non amano la mondanità di Gerba prediligendo vacanze più tranquille a contatto con la natura.

Le isole della Tunisia dove ha trovato esilio Annibale sono, infatti, ancora sconosciute al turismo di massa, seppure non manchino alberghi e ristoranti in cui gustare i pesci freschi ed i prelibati polpi che proliferano nelle acque delle Kerkennah.

 

 

Dove