Navigare Facile

La Costa e le Spiagge della Tunisia

Tunisia Mare

La Tunisia offre circa 1.300 chilometri di coste accarezzate dal mare e 600 chilometri di spiagge, alcune delle quali perfettamente attrezzate ed altre più selvagge.

Biserta (Bizerte in francese) è una delle mete più interessanti per il suo fascino di città d'arte e di città di mare, affacciandosi sul Mediterraneo a circa 65 chilometri a nordovest di Tunisi, di fronte alla regione Sicilia. La sua posizione geografica ne ha favorito lo sviluppo in età fenicia quando divenne un importante porto, fortificato dagli Arabi ed ancora oggi l'antico porto conserva un indiscusso fascino con bastioni del passato e i locali alla moda.

Il cuore di Biserta è la Kasbah, la cittadella fortificata d'età bizantina risalente al IV secolo circondata da mura e formata da un dedalo di vie con negozi tipici nella quale è sempre piacevole perdersi per i turisti che possono anche godersi le spiagge della città dove non mancano alberghi e villaggi ricchi di ogni confort.

La penisola di Cap Bon è assai popolare tra i turisti sia per le spiagge che per i locali alla moda.

Tra le mete predilette ricordiamo innanzitutto Hammamet, celebre per le sue distese di sabbia fine sul Golfo, per gli alberghi e i resort di lusso, per l'eccezionale varietà di proposte in fatto di sport e divertimenti di giorno e di sera. La città a sudest di Cap Bon è, inoltre, ricca di musei ed offre ai visitatori l'occasione di visitare la Medina con un'interessante moschea.

Altra meta celebre è Nabeul, la città delle ceramiche nella quale non mancano occasioni per acquistare raffinati souvenir di viaggio e visitare un importante mercato che si svolge ogni venerdì.

Scendendo verso sud incontriamo Susa (Sousse in francese) la cui Medina è stata inclusa tra i Patrimoni dell'Umanità e Monastir, all'estremo meridionale del golfo di Hammamet, altre due gettonate località turistiche che accolgono i viaggiatori in alberghi e villaggi perfetti per rilassare corpo e mente.

 

 

Dove